chi siamo

La cultura è un bene primario come l’aria, l’acqua e il sole.

Interferenze vuole essere il luogo della mente e dell’incontro collettivo, in cui riflettere, agire, liberare la sensibilità e stimolare i cambiamenti per migliorare la socialità e l’individualità.

Attraverso il protagonismo della gente, la ricchezza di ogni contributo, il confronto delle idee, diamo un senso al tempo in cui viviamo per conoscerlo, interpretarlo e capire dove stiamo andando.

Le attività che proponiamo, attraverso diverse forme di comunicazione, servono ad incontrarsi e a stabilire nuove relazioni, ad esprimere solidarietà e sviluppare il senso di comunità.

Gli argomenti presi a prestito dall’attualità, dalla politica, dalla storia e dalle tradizioni, saranno spunti per percorsi di conoscenza e di crescita condivisi.

Interferenze nasce per essere:

– Cittadinanza attiva;

– Interlocutore culturale;

– Riferimento relazionale;

– Collaborazione e condivisione;

– Antidoto ai pregiudizi;

– Stimolo sociale.

Annunci