La mia Africa

WhatsApp Image 2020-10-13 at 14.05.13
Martedì 13 ottobre – ore 18.00
El Barrio Verde
Via Mariana Albina – Alezio
Interferenze riprende la sua attività con “La mia Africa”. Il racconto di un continente noto, ma a molti sconosciuto.
Ospiteremo l’Associazione “Arcobaleno su… Tanzania” con Giovanni Primiceri, che ci riporterà la sua esperienza in quella terra, con la proiezione di un video girato dai suoi collaboratori.
Il tema sarà introdotto dai nostri soci Nunzia Baglivo e Luigi Liaci, con una breve panoramica sullo scenario geopolitico africano.
È indispensabile indossare la mascherina.
Sarà bello rincontrarsi!

Veniamo al sodo. Uno sguardo dentro e fuori dal guscio dell’associazionismo

Sabato 16 novembre alle ore 18.00
presso l’Auditorium di via Dante Alighieri – Alezio

Un incontro pensato per tutti quelli che partecipano alla vita associativa delle nostre comunità, da protagonisti oppure semplici spettatori.

Un incontro che vuole essere occasione di riflessione, di confronto e di proposta per mettere a fuoco le dinamiche dentro e fuori dal guscio dell’associazionismo e trovare insieme le soluzioni migliori.
Lo facciamo insieme al Prof. Luigi Spedicato, Sociologo dell’Università del Salento di Lecce, che ci guiderà in un percorso ragionato sull’organizzazione e la comunicazione in ambito associativo e che risponderà a tutti i quesiti proposti dal pubblico.
Interverranno per un saluto il Presidente della Provincia Stefano Minerva, il Sindaco di Alezio Andrea Barone, il Parroco di Alezio Don Antonio Minerba e la Presidente della Pro Loco di Alezio Tina Levantaci.
E al termine della serata un aperitivo e una fetta di torta per festeggiare tutti insieme il decimo compleanno di Interferenze.

Sulla mia pelle – Gli ultimi sette giorni di Stefano Cucchi

46229030_1986610248052493_8959944190599364608_n

Interferenze, in collaborazione con l’Associazione Stefano Cucchi, – Onlus e grazie all’ospitalità di Area Lab di Alezio, organizza la proiezione del film “Sulla mia pelle” – Gli ultimi sette giorni di Stefano Cucchi.
Per non dimenticare e partecipare alla verità.

Con un collegamento web con Ilaria Cucchi.

Ingresso libero fino a esaurimento posti.

1×1 = 0. Io non sono razzista, ma…

locandina web

Quando uno fa per soltanto per sé, il risultato è invariabilmente zero!

Interferenze, in collaborazione con Seyf e con il patrocinio del Comune di Alezio, organizza un incontro pubblico per approfondire e discutere il “Decreto migranti” recentemente varato dal governo.

Con gli interventi del Prof. Antonio Ciniero, docente di sociologia delle migrazioni e del Prof. Attilio Pisanò, docente di filosofia del diritto e di diritti umani – entrambi dell’Università del Salento – si analizzeranno i contenuti del nuovo provvedimento, le differenze rispetto al precedente e i possibili futuri scenari socio-politici, in Italia e in Europa.

La serata prevede un contributo musicale di Dauda Amin Kabia Jr. (Sierra Leone) e in concusione una gustosa sorpresa a cura di Taj Azizul (Bangladesh).

Laboratorio sulla genitorialità

31773110_1725878630792324_5537134076374286336_n

Incontro di chiusura del Laboratorio dedicato ai genitori degli alunni delle I, II e III elementari delle scuole di Alezio e Sannicola.
Un momento per tirare le somme del lavoro svolto e tracciare le basi per quello futuro, con il contributo dei genitori, degli operatori e con le conclusioni affidate al dott. Antonio Facchini (Giudice Onorario del Tribunale dei Minori di Lecce).
L’incontro è aperto a tutta la comunità e in particolare a tutti i genitori.

Nere – Sulla scia della Giornata del memoria

unnamed

La guerra, la povertà e un’infanzia negata da alcuni “fantasmi” reali e impuniti. Emergono dalla lettera pubblicata nell’agosto del 2015 da “Piazzasalento” “Quel Ferragosto del ’42 che non dimenticherò mai. Per giustizia, non deve scomparire con me”. Da quel racconto, scritto da una donna ormai ottantenne che ricorda un episodio drammatico di violenza avvenuto quando aveva 8 anni, è stato tratto “Nere”, terzo cortometraggio girato da Salvatore Negro, con protagoniste Paola Tricarico, Carmenada Macchitella ed Holly Arcarese, e musiche a cura di Mimì Petrucelli.
Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario perché ciò che è accaduto può ritornare” (Primo Levi). In occasione della Giornata della Memoria, Interferenze vuole conoscere, riconoscere e mantenere viva la memoria di un passato mai troppo lontano.

Voci – Poesie e canti di donne

WhatsApp Image 2018-01-20 at 17.08.47

 VOCI è una rassegna di incontri artistici e dibattiti sui temi della multiculturalità e dell’inclusione sociale. Ideata ed organizzata da SEYF – South Europe Youth Forum e sostenuta dall’Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Alezio, nonchè dalle numerose ed attivissime associazioni di volontariato presenti sul territorio.

Ad Alezio SEYF coordina e gestisce un centro di prima accoglienza per migranti. La presenza di questo centro ha portato all’interno della comunità ospitante un vivo dibattito e curiosità.

SEYF, l’amministrazione comunale, le associazioni e tanti cittadini aletini, sono convinti che la multiculturalità sia una risorsa preziosa e che vadano messe in atto azioni che possano sostenere le buone pratiche di accoglienza nonchè l’educazione al rispetto delle differenze ed al riconoscimento dell’altro.

Sarà un modo per fare cultura e per incontrare gli ospiti del centro di accoglienza, scambiare due chiacchiere e quindi tornare a casa consapevoli di aver contribuito a costruire, dal basso, una comunità più aperta e solidale.

Voci – Rassegna interculturale

WhatsApp Image 2017-12-05 at 12.18.41

VOCI è una rassegna di incontri artistici e dibattiti sui temi della multiculturalità e dell’inclusione sociale. Ideata ed organizzata da SEYF – South Europe Youth Forum e sostenuta dall’Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Alezio, nonché dalle associazioni di volontariato presenti sul territorio.
Ad Alezio SEYF coordina e gestisce un centro di prima accoglienza per migranti. La presenza di questo centro ha portato all’interno della comunità ospitante un vivo dibattito e curiosità.

Sarà un modo per fare cultura e per incontrare gli ospiti del centro di accoglienza, scambiare due chiacchiere e quindi tornare a casa consapevoli di aver contribuito a costruire, dal basso, una comunità più aperta e solidale.

Nastro azzurro in casa Interferenze!

locandina-web

 

Interferenze avvia da quest’anno un’adozione a distanza attraverso ActionAid, la nota organizzazione internazionale indipendente, attiva da anni nella lotta alla povertà e all’esclusione sociale.
La già grande famiglia di Interferenze cresce e accoglie con sé Valentin, un bambino di 8 anni originario del Burundi.
Giovedì 23 febbraio alle 19.30 ci vediamo nella nostra sede in via Matteotti 51, per gioire insieme di questo momento e ascoltare le parole dei rappresentanti di Actionaid, che ci racconteranno le loro esperienze.

VI ASPETTIAMO!

Interferenze per Emergency = Pranzo solidale

unnamed-2

Per dare ulteriore concretezza ai temi discussi nel convegno “La finestra di fronte” del 27 febbraio, Interferenze vi invita a pranzo!
È l’occasione per condividere insieme l’impegno nei confronti dei più deboli e consolidare l’amicizia che ci lega a Emergency.
Emergency è un’associazione italiana indipendente e neutrale, nata nel 1994 per offrire cure medico-chirurgiche gratuite e di elevata qualità alle vittime delle guerre, delle mine antiuomo e della povertà.
Emergency promuove una cultura di pace, solidarietà e rispetto dei diritti umani.
L’impegno umanitario di Emergency è possibile grazie al contributo di migliaia di volontari e di sostenitori.
 
Il costo del pranzo è di 23,00 euro e comprende una quota di 5,00 euro da destinare a Emergency.
 
Prenotazioni entro e non oltre il 4 marzo.
Info: 328.3933374 – 368.573315 – 335.5280438