Il vento ha scritto la mia storia

Nato in un villaggio del Kurdistan iraniano nel 1987, Benyamin Somay è cresciuto in una famiglia di pastori e ha lavorato fin da ragazzo come fornaio.
All’età di 22 anni ha dovuto lasciare il suo paese e nel 2013, dopo numerose peregrinazioni, è approdato a Gallipoli dove ha trovato accoglienza, amicizia e lavoro per proseguire il suo cammino.
Questo libro è il racconto di un viaggio – la storia di una vita – e la testimonianza concreta che integrazione e convivenza sono possibili.
La presentazione del libro, con la presenza dell’autore, gli interventi di Fernando D’Aprile e don Salvatore Leopizzi, insieme alle letture di Salvatore Negro saranno una bella occasione per tornare insieme su un tema che merita continue riflessioni.

WhatsApp Image 2017-10-01 at 22.14.14

Annunci

Itinerari di… lettura

Con “Itinerari di lettura”, dedicati ai ragazzi di IV e V elementare e I, II e III media, saremo ancora una volta al fianco della Scuola per rafforzare la cultura della nostra comunità e promuovere la cittadinanza attiva.
Nei luoghi più significativi di Alezio e con sapienti voci narranti, verranno letti e discussi brani selezionati per classe sul tema degli “Sconfina… menti”.

Grunge Background_1

Rocco e i suoi fratelli

Il 6 dicembre del 2007, poco dopo l’una di notte, sulla linea 5 dell’acciaieria ThyssenKrupp di Torino, una fuoriuscita di olio bollente prende fuoco.

È un inferno nel quale sette operai troveranno la morte. Tra questi, Rocco Marzo, 54 anni, di Alezio.

A dieci anni da questa terribile tragedia Interferenze vuole rendere omaggio al suo concittadino e a tutti i suoi fratelli, vittime innocenti di un sistema lavorativo insicuro e precario.

Sarà l’occasione ideale per fare il punto della situazione sulla questione “sicurezza sul lavoro”, partendo dalla vicenda della ThyssenKrupp e dai risvolti giudiziari che ne sono scaturiti, insieme al giudice Roberto Tanisi e ad Antonio Corvaglia, presidente della associazione ANMIL.

La serata sarà introdotta dal monologo “Con quella valigia in mano” di e con Salvatore Magno.

Emozioni in gioco – Giornata conclusiva

WhatsApp Image 2017-05-13 at 16.24.02

“Dalle inquietudini dell’adolescenza approdiamo, attraverso le prove della maturità, alla conquista della fedeltà a noi stessi”

Interferenze vi invita alla giornata conclusiva di “Emozioni in gioco”, il progetto realizzato in collaborazione con l’Istituto Comprensivo di Alezio e dedicato alle classi di scuola media, attraverso dei percorsi ad hoc: “alfabetizzazione delle emozioni” per le prime; “emozioni e autostima” per le seconde; “identità di ruolo e di genere” per le terze.

Esploratori… in erba!

locandina mailInterferenze e Gruppo Trekking Alezio ti invitano a scoprire e riconoscere le erbe spontanee commestibili del nostro territorio, in compagnia del naturalista Roberto Gennaio.

Due momenti distinti: il primo teorico, venerdì 10 marzo, con un seminario di etnobotanica e con proiezioni di foto e spiegazioni dettagliate, ed il secondo, domenica 12, all’aria aperta con una passeggiata collettiva alla ricerca delle gustose piante.

Al termine, pranzo a buffet all’agriturismo “Agrimat”, con partecipazione facoltativa e prenotazione obbligatoria.

Info: 3485173567

Nastro azzurro in casa Interferenze!

locandina-web

 

Interferenze avvia da quest’anno un’adozione a distanza attraverso ActionAid, la nota organizzazione internazionale indipendente, attiva da anni nella lotta alla povertà e all’esclusione sociale.
La già grande famiglia di Interferenze cresce e accoglie con sé Valentin, un bambino di 8 anni originario del Burundi.
Giovedì 23 febbraio alle 19.30 ci vediamo nella nostra sede in via Matteotti 51, per gioire insieme di questo momento e ascoltare le parole dei rappresentanti di Actionaid, che ci racconteranno le loro esperienze.

VI ASPETTIAMO!

Ogni tessera al suo posto

unnamedL’inizio dell’anno rappresenta un momento di verifica, un confronto reciproco prima di ricominciare con la nuova programmazione.

Per fare questo c’è bisogno di trovare insieme la maniera per mettere ogni tessera al suo posto.

È un gioco entusiasmante, che una volta risolto ci consente di avere una visione ordinata e coerente di quanto abbiamo di fronte. E partire per un nuovo viaggio.

Ti aspettiamo sabato 28 gennaio dalle 19.00 presso la nostra sede di Alezio in via Matteotti.

Una serata dedicata a qualche riflessione e a un piccolo snack insieme.

A proposito… hai rinnovato la tessera?

Non mancare!

La Tombola degli Orrori 2016

whatsapp-image-2016-12-15-at-23-19-56

Sabato 17 dicembre, alle ore 19, vieni a trovarci nella nostra sede in via Matteotti, 51 ad Alezio, ritorna a grandissima richiesta l’evento natalizio di Interferenze, la celeberrima “Tombola degli orrori”!
Un momento di allegria in nostra compagnia per giocare, scambiarci gli auguri e brindare ad un nuovo anno insieme!
Se ti va, porta qualcosa da bere o da mangiare, dolce o salato.

Gita in Calabria – 12-13 Novembre 2016

unnamedInterferenze ti invita a partecipare a una gita straordinaria, piena di sorprese insolite e momenti di autentico divertimento!

PROGRAMMA
Sabato 12
– Ore 7,00 partenza da Alezio (municipio, via San Pancrazio)
– Ore 7,30 partenza da Gallipoli (istituto professionale)
– Pranzo al sacco
– Arrivo a destinazione e sistemazione nelle camere
– Nel pomeriggio visita a Diamante
– Rientro e cena in hotel

Domenica 13
– Colazione in hotel
– Durante la mattinata visita di Sant’Agata d’Esaro con la sagra delle Castagne
– Pranzo in hotel
– Nel pomeriggio visita del Museo del Peperoncino e del Museo del Cedro
– Rientro in hotel e partenza
– Arrivo previsto ore 23,00 circa

Info e prenotazioni: 348.5173567 – 368.573315
Quota associati € 80,00
Quota non associati € 90,00
Bambini fino a 12 anni riduzione € 10,00
Supplemento singola € 10,00
Acconto € 40,00

La vite in festa – A piedi nudi nel mosto

Interferenze vi invita a “La vite in festa. A piedi nudi nel mosto”, la pigiatura di gruppo all’aria aperta pensata per i più giovani, con l’obiettivo di renderli partecipi di un rito che caratterizza la tradizione del lavoro e del gusto del territorio. Appuntamento alle 8,30 di fronte al Parco Don Tonino Bello, dal quale si raggiungerà Tenuta Manco (sulla strada che collega Alezio a Sannicola) per dare il via alla vendemmia. Successivamente ritorno al parco, colazione al sacco a cura dei partecipanti e pigiatura di gruppo.

DOMENICA 11 SETTEMBRE – ORE 8:30
Tenuta Manco – Parco Don Tonino Bello
Info: 368.573315 – 335.5280438

locandina 11 settembre